ita  |   eng  |  

MAN_Museo d'Arte Provincia di Nuoro

Sezioni principali del sito

Hans Peter Feldmann. 100 Years_Gavoi, Museo comunale. Opening 10 giugno 2018, ore 19:00

10.06.2018

Gavoi, Museo comunale

Nell’ambito del Preludio del Festival Letterario “Isola delle Storie”

Opening domenica 10 giugno 2018, h. 19.00

Fino a 1 luglio 2018

 

In occasione della 15esima edizione del “Festival Letterario Isola delle Storie” di Gavoi, il MAN è lieto di presentare, negli spazi rinnovati del Museo comunale, la mostra 100 Years di Hans Peter Feldmann, artista tedesco tra i più celebrati della sua generazione. Il progetto è a cura di Luigi Fassi e Alberto Salvadori.

Il lavoro di Feldmann, dai suoi esordi negli anni sessanta è concentrato a esplorare la potenzialità delle memorie individuali e collettive che l'artista ha continuato a raccogliere e conservare come archivio personale in forma di immagini trovate, cartoline, ritagli di riviste, manifesti e foto da lui stesso scattate. Ognuno di questi elementi, categorizzati da Feldmann secondo un proprio personale sistema, testimonia la conservazione della memoria come un atto di omaggio ideale al ciclo della vita e alla sua irripetibile diversità. Temi ricorrenti nella sua produzione sono la riflessione sulla nozione di tempo e l’indagine sul valore dell’opera d’arte rispetto ai concetti di unicità e riproducibilità.

Nell'opera 100 Years (2001) Feldmann ha fotografato 101 persone tratte dalla cerchia dei suoi famigliari, amici e conoscenti, dall'età di 8 mesi ai 100 anni. Ogni foto corrisponde così a uno specifico anno della vita, dalla primissima infanzia all'anzianità. Raccogliendo in ordine cronologico ascensivo le testimonianze fotografiche di cento diverse individualità e dipanando in successione volti femminili e maschili, 100 Years costruisce un appassionato ritratto seriale della vita umana attraverso il tempo, un omaggio corale all'umanità che unisce armonicamente tra loro le dimensioni del passato, del presente e del futuro.

Si ringrazia la Collezione Enea Righi di Bologna per il prestito dell'opera.

Hans Peter Feldmann (1941) vive e lavora a Düsseldorf.

Tra le mostre più recenti: MoMA, New York, 2017; Serpentine Gallery, Londra, 2012; Biennale di Venezia, Venezia, 2009; Museo Nacional Centro De Art Reina Sofía, Madrid, 2011; Guggenheim Museum, New York, 2010; MoMA PS1, New York, 2005. Il suo lavoro è stato presentato a Documenta 5, 1972 e Documenta 6, 1976.

 

 

Multimedia

Condividi su:

Home  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits  |   ConsulMedia 2014