MAN_Museo d'Arte Provincia di Nuoro

Sezioni principali del sito

Martinica

La collezione del MAN dialoga con Mirella Mibelli

28.09.2007  -  06.01.2008

Mirella Mibelli nasce ad Olbia nel 1937. Diplomata a Roma presso l’Istituto d’arte Zileri, ha frequentato nel 1958 a Salisburgo la Scuola del vedere diretta da Oskar Kokoschka presso la Sommerakademie fur Bildende Kunst. Pur continuando a utilizzare le tecniche tradizionali quali l’olio e la tempera, ha ben presto prediletto l’acquerello, cercando e trovando risultati assolutamente originali nel campo sia del figurativo sia dell’astrattismo. Negli ultimi anni la sua ricerca ha abbracciato tutte le tecniche d’incisione come la xilografia, la calcografia, la litografia e la serigrafia, utilizzando anche materiali inconsueti come le superfici di plexiglas.

L’inserimento delle opere di Mirella Mibelli nell’itinerario museografico individuato all’interno della collezione MAN di opere di artisti sardi del Novecento, sovvertendo ogni norma cronologica e temporale, crea un progetto innovativo, realizzato in un processo dialettico che decostruisce l’immagine tradizionale del percorso museale, per privilegiare la soggettività dello spettatore, del quale, così, è ripristinata la centralità e la capacità di muoversi tra esperienze e suggestioni disparate e di scoprire relazioni e diversità tra le più varie immagini, storie e forme d’arte, e ne è evidenziata, contemporaneamente, la flessibilità.

 

 

Condividi su:

Home  |   Note legali  |   Privacy  |   Credits  |   ConsulMedia 2014